sabato 15 aprile 2017

Pneumatici invernali: il 15 aprile 2017 decade l'obbligo di circolazione

SWT Il 15 aprile 2017 decade l'obbligo di circolazione con pneumatici invernali o di avere a bordo del veicolo le catene da neve, questo obbligo era entrato in vigore il 15 novembre 2016. Di norma è questo il periodo che gli enti proprietari o gestori delle strade hanno scelto, vi sono però delle zone in cui, per ragioni climatiche, è possibile che tale disposizione sia derogata.

Il 15 aprile 2017 decade l'obbligo di circolazione con pneumatici invernali o di avere a bordo del veicolo le catene da neve, questo obbligo era entrato in vigore il 15 novembre 2016. Di norma è questo il periodo che gli enti proprietari o gestori delle strade hanno scelto, vi sono però delle zone in cui, per ragioni climatiche, è possibile che tale disposizione sia derogata.

La disposizione che impone l'uso di pneumatici invernali (o obbligo di catene da neve a bordo), inrodotta dalla Legge n.120 del 2010 e integrata da una serie di circolari, è particolrmente complessa e di seguito riporterò i punti salienti.

Onde evitare pesanti sanzioni pecuniarie ed eventuali ritiri della carta di circolazione bisogna tenere presente i codici di velocità degli pneumatici invernali.
Dal 15 novembre al 15 aprile è possibile circolare, in deroga a quanto previsto dal Codice della Strada, anche con pneumatici invernali con un indice di velocità inferiore a quello indicato nella carta di cirolazione. Coloro che montano pneumatici con la marcatura M+S con codice velocità inferiore a quello prescritto nel "libretto" possono circolare dal 15 ottobre al 15 maggio.

Dal 16 maggio al 16 ottobre è vietato circolare con pneumatici M+S con indici di velocità inferiori a quanto riportato nel "libretto", la violzione di tale obbligo è sanzionata con una multa di 422 euro e la sanzione accessoria del ritiro della carta di circolazione (per violazione del disposto dell'art. 78 C.d.S.).

Nessuna limitazione è prevista per gli automobilisti che impiegano pneumatici M+S con indici di velocità uguali o superiori a quelli previsti dalla carta di circolazione.

Link utili:

Nessun commento:

Posta un commento