mercoledì 26 luglio 2017

Esodo estivo 2017: il calendario del traffico in una brochure di Viabilità Italia


Si stima che questo anno l'esodo estivo comporterà lo spostamento,prevalentemente in auto, di circa 32 milioni i italiani da e per i luoghi di vacanza, Viabilità Italia (il gruppo di lavoro di coordinamento degli enti gestori della mobilità stradale) ha preparato una brochure informativa molto dettagliata in cui è presente anche il caledario con il traffico previsto per i mesi di giugno, luglio e agosto 2017. Il giorno da "bollino nero" è il 6 agosto.

Nella brochure di cui sopra, vi sono inoltre, anche una serie di consigli che riguardano gli accorgimenti e le raccomandazioni per viaggiare in sicurezza e una serie di "app" che potranno tornare utili durante i viaggi da e per i luoghi di vacanza.

MATERIALE SCARICABILE

sabato 22 luglio 2017

Ordinanza Enac n. 10/2017: la nuova ordinanza volta anche a contrastare fenomeno di procacciamento presso l'aeroporto di Fiumicino

Con la nuova Ordinanza Enac 10/2017, entrata in vigore il 6 luglio 2017, vengono aggiornate le disposizioni di accesso, stazionamento e occupazione delle aree aperte al pubblico dell'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Lo scopo di questa ordinanza è di prevenire e contrastare, inasprendone le sanzioni, l'insorgere di fenomeni di degrado (quali il procacciamento dei clienti) e comunque l'insorgenza di fenomeni che non consentano l'accessibilità e la fruizione delle infrastrutture aeroportuali.

Tra le sanzioni comminabili di sono multe e decreti di interdizione dal sedime aeroportuale fino a 2 anni.

sabato 15 aprile 2017

Pneumatici invernali: il 15 aprile 2017 decade l'obbligo di circolazione

Il 15 aprile 2017 decade l'obbligo di circolazione con pneumatici invernali o di avere a bordo del veicolo le catene da neve, questo obbligo era entrato in vigore il 15 novembre 2016. Di norma è questo il periodo che gli enti proprietari o gestori delle strade hanno scelto, vi sono però delle zone in cui, per ragioni climatiche, è possibile che tale disposizione sia derogata.

La disposizione che impone l'uso di pneumatici invernali (o obbligo di catene da neve a bordo), inrodotta dalla Legge n.120 del 2010 e integrata da una serie di circolari, è particolrmente complessa e di seguito riporterò i punti salienti.

Onde evitare pesanti sanzioni pecuniarie ed eventuali ritiri della carta di circolazione bisogna tenere presente i codici di velocità degli pneumatici invernali.
Dal 15 novembre al 15 aprile è possibile circolare, in deroga a quanto previsto dal Codice della Strada, anche con pneumatici invernali con un indice di velocità inferiore a quello indicato nella carta di cirolazione. Coloro che montano pneumatici con la marcatura M+S con codice velocità inferiore a quello prescritto nel "libretto" possono circolare dal 15 ottobre al 15 maggio.

Dal 16 maggio al 16 ottobre è vietato circolare con pneumatici M+S con indici di velocità inferiori a quanto riportato nel "libretto", la violzione di tale obbligo è sanzionata con una multa di 422 euro e la sanzione accessoria del ritiro della carta di circolazione (per violazione del disposto dell'art. 78 C.d.S.).

Nessuna limitazione è prevista per gli automobilisti che impiegano pneumatici M+S con indici di velocità uguali o superiori a quelli previsti dalla carta di circolazione.

Link utili: